Tic- Tac … E’ tempo di attesa – Risotto gorgonzola, pere e noci

risotto pere e gorgonzola 1

E’ tempo di attesa.

Lo si respira nell’aria, lo si vede negli occhi dei bambini, nei presepi in giro per i paesi che vedono la culla vuota in mezzo a Maria e Giuseppe, nei regali a cui manca solo il nastro colorato per poter essere posti sotto l’albero, nelle letterine appese agli alberi delle piazze, nelle cucine delle foodblogger ;), alle prese con le prove per i pranzi e i cenoni delle feste.

Forse mi sono lasciata prendere un po’ troppo da questa “attesa”, nel senso che il mio menù per il pranzo di Natale sta ancora attendendo di essere pensato! (sciagurata!).

Nel frattempo, però, abbiamo cucinato questo risottino, che ci è sembrato l’ideale per una giornata fredda come quelle che ci sono adesso. Ecco, in questo caso di attese non ce ne sono proprio state… è finito tutto e subito! -.-

Ingredienti (per due persone)

1 bicchiere di riso

gorgonzola

1 manciata di noci

1 pera

cipolla

olio EVO

brodo vegetale

vino bianco

Soffriggete in una padella un po’ di cipolla tritata finemente insieme ad un po’ di olio EVO. Una volta che la cipolla sarà ben dorata, aggiungete il riso e fatelo tostare rigirandolo frequentemente, per evitare che si attacchi alla pentola. Quando il riso è ben tostato, sfumatelo con del vino bianco, e lasciatelo cuocere, aggiungendo pian piano un mestolino di brodo vegetale caldo. Verso metà cottura aggiungete metà della quantità della pera tagliata a pezzetti, e continuate la cottura.

Una volta che il riso è cotto, spegnete il fuoco e mantecatelo con del gorgonzola dolce, aggiungendo ancora qualche pezzetto di pera e le noci.

Servite ben caldo decorando con qualche fettina di pera.

risotto gorgonzola e noci 2