Aiuto non ho uova in casa (di nuovo)!! – Muffin mele e cannella bis (senza uova, senza burro)

muffin mele cannella senza uova e burro_02

Quando si sta poco bene, fa piacere avere qualche attenzione in più, quindi, quando qualche gioro fa sono andata a trovare un cugino un po’ malmesso, beh, non ho potuto presentarmi a mani vuote…e non c’è nulla che scalda il cuore come un muffin ancora tiepido di forno!

Vi ricordate delle coccole mele e cannella che vi abbiamo proposto a inzio mese? piaciute? a noi si, oggi proponiamo una variante “light” (ma non troppo) del classico, quanto intramontabile, abbinamento mele/cannella!

Inutile dirvi che come per la torta cacao e banane, questo (riuscitissimo) esperimento nasce dall’assenza di uova in frigorifero, la ricetta originale, poi leggermente rivista, l’ho trovata qui, non vi nascondo che l’assenza di uova e burro si sente, ma decisamente non se ne avverte la mancanza!

 

Ingredienti per 12 muffin:

2 mele
180 g di zucchero
200 g di farina
250 g di latte
2 cucchiai di olio di semi di girasole
1 bustina di lievito per dolci
cannella a piacere
Tagliate le  mele a fettine sottili con una mandolina (o con un semplice pelapatate) e disponetele su un piano, leggermente sovrapposte tra loro in file da 5 o 6 fettine l’una.
Mescolate metà dello zucchero con la cannella (non siate avari di spezie! 😉 ) e cospargete le mele con la miscela ottenuta
A parte, mescolate il resto dello zucchero, una spolverata di cannella, l’olio, il latte, il lievito e la farina.
Versate l’impasto nei pirottini riempiendoli a metà.
Ora arrotolate ogni fila di fettine di mela cosparse di zucchero e cannella e mettete ogni “rosa” ottenuta in un pirottino spingendo bene fino in fondo in modo che l’impasto si distribuisca attorno ed al centro delle mele.
Infornate a 180ºC per 15 minuti circa.
Buon appetito!
Annunci

Ciao, noi andiamo a giocare! – Muffin banana e cioccolato

muffin banana e cioccolato

Prendete un giorno di vacanza. Prendete un bambino di 4 anni e mezzo a casa dall’asilo. Prendete poi una zia che semplicemente adora il suo nipotino e ritiene che il tempo per giocarci insieme sia sempre troppo poco. Aggiungetevi gli ingredienti per alcuni golosi muffin, ed ecco che avrete il pomeriggio che ho trascorso io insieme al mio nipotino Andrea poco tempo fa!

E’ arrivato a casa mia bello e bello e tutto profumato, come solo un bambino profuma, e con il suo sacchettino con dentro il suo grembiulino da cucina (!) e un paio di giochi (vuoi non giocare mentre si aspetta che i muffin cuociano?). Ci siamo tolti le scarpine e messi le calzine antiscivolo, così che potevamo liberamente saltare su e giù dalla sedia o dal divano, ci siamo lavati le mani, infilato il grembiulino ed eccoci lì, pronti per iniziare la nostra ricetta!

Misuriamo gli ingredienti, assaggiamone alcuni per vedere se sono buoni (vedi le gocce di cioccolato), tocchiamo per bene la farina per sentire bene che consistenza ha, tocchiamo bene lo zucchero per verificare che consistenza ha anche quello, ri-assaggiamo alcuni ingredienti per vedere se sono buoni (gocce di cioccolato), iniziamo a frullare gli ingredienti, ri-ri-assaggiamo un po’ alcuni ingredienti per verificare che siano ancora buoni (sempre le gocce di cioccolato), ri-misuriamo le gocce di cioccolato, la cui quantità nel frattempo era notevolmente diminuita, foderiamo la teglia dei muffin coi pirottini di carta tutti belli colorati, riprendiamo energie mangiando le poche gocce di cioccolato rimaste nel sacchettino, inforniamo i muffin e… ciao, adesso noi andiamo a giocare fino all’ora della merenda!

Ingredienti (per 15 muffin):

1 uovo
100 gr di zucchero
60 gr di burro
210 gr di latte
150 gr di farina 00
60 gr fecola di patate
1/2 bustina di lievito per dolci
2 banane
40 gr di gocce di cioccolato
1 cucchiaio di succo di limone
un pizzico di sale

Con l’aiuto di un robot da cucina, frullate  l’uovo con lo zucchero, aggiungendovi poi pian piano nell’ordine la farina, la fecola di patate, il latte, il burro ammorbidito, un pizzico di sale e  mezza bustina di lievito per dolci.
Tagliate le banane a pezzetti e irroratele con un cucchiaio di succo di limone, infine incorporatele al composto precedentemente preparato insieme alle gocce di cioccolato.
Foderate una teglia per muffin con i pirottini di carta e riempiteli per 3/4 con il composto.
Infornate per 180° per 20-25 minuti.

muffin banana e cioccolato 2

Coccole alle mele e cannella

muffin mele e cannella 1

Ormai ci conoscete… sapete che amiamo le spezie, e sapete che, appena ho il tempo per farlo, amo prepararmi la colazione da me, perché è proprio bello iniziare la giornata crogiolandosi nel pensiero di “quanto è buona questa torta, sono stata davvero brava!” 😉

Complici alcune mele nel frigorifero, ho pensato di realizzare dei muffin alle mele… sì, però non potevo preparali così semplici e basta, ci voleva un tocco in più, no? E allora mi è venuto in mente che qualche giorno prima avevo ricevuto in dono da Pinuccia (grazie Pinu!) una boccettina di essenza di cannella, e poiché a mio parere le mele e la cannella sono un abbinamento perfetto, ecco uscire dal forno la mia colazione (e merenda!), che ha lasciato in casa un profumo che al solo sentirlo è impossibile non sentirsi coccolati…

Ingredienti (per 15 muffin):

1 uovo
100 gr di zucchero
60 gr di burro
210 gr di latte
150 gr di farina 00
60 gr di fecola di patate
1/2 bustina di lievito
un pizzico di sale
1 cucchiaio di succo di limone
2 mele
2 cucchiaini di cannella

Unite lo zucchero all’uovo e sbattete il tutto. Aggiungete poi la farina, la fecola di patate, il latte, il burro ammorbidito, mezza bustina di lievito e un pizzico di sale.
A parte, tagliate due mele a cubetti e irroratele col succo di limone. Unitele  poi al composto insieme alla cannella (io avendolo a disposizione ho aggiunto anche qualche goccia di essenza di cannella).
Foderate una teglia per muffin con i pirottini di carta e riempiteli per 3/4 con il composto.
Potete guarnire la superficie con un po’ di zucchero di canna.
Infornate a 180° per 20-25  minuti.

E colazione fu! – Muffin alle gocce di cioccolato

muffin cioccolato_fil

La mattina, solitamente, non ho molto tempo per la colazione… sia ben chiaro, io ADORO fare colazione, tant’è che quando sono in ferie dedico proprio taaaanto tempo a questo che potrei definire un “rito”. Mi piace alzarmi con calma, aprire le finestre, sedermi al tavolo, intiepidire un po’ il latte, e sorseggiarlo intanto che leggo e sgranocchio qualcosa.

Ecco, questo quando sono in ferie… Ma durante l’anno è tutta un’altra cosa: la sveglia suona verso le 6.15-6.20, e pur di dormire uno o due minuti in più, cronometro ormai i tempi in modo da essere fuori casa già bella lavata, profumata, colazionata e vestita nel giro di una mezz’oretta. Di conseguenza non ho molto tempo per zuzzurellare davanti alla mia bella tazzona di latte. Spesso, quindi, dedico qualche ora del sabato per cucinare qualcosina che possa costituire la mia (e non solo) colazione durante la settimana. Cosa c’è di più veloce, infatti, di allungare la mano ed afferrare dalla tortiera un muffin?

Ingredienti per 12 muffin

1 uovo
100 gr di zucchero
60 gr di burro
220 ml di latte
220 gr di farina 00
un pizzico di sale
mezza bustina di lievito
40 gr di gocce di cioccolato

In una terrina, o con un robot da cucina, sbattete l’uovo con lo zucchero e il burro precedentemente fuso e raffreddato.
Aggiungete il latte, la farina, un pizzico di sale, il lievito, e infine le gocce di cioccolato. Versate il composto negli stampini  per muffin riempiendoli per tre quarti della loro altezza. Guarnite con qualche goccia di cioccolato e infornate a 180° per 25 minuti.

Una volta cotti e raffreddati io conservo i muffin in una tortiera, così che si possano mantenere più a lungo… anche se devo ammettere che non so quanto tempo possano durare effettivamente, in quanto non sono mai riuscita a scoprirlo, visto che, non so come mai, finiscono sempre prima! #noinonsiamogolosi

Sweet as a Cherry Week! – Muffin alle ciliegie

muffin cil 3_fil

Trrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr……….Rullo di tamburi!

Le ragazze di Io non mangio Simmenthal hanno l’onore ed il piacere di inaugurare la prima settimana a tema del Blog!
Benvenuti, quindi, alla prima “Sweet as a Cherry Week”!

Print

Per ogni giorno di questa settimana troverete un post relativo…alle ciliegie, ovviamente! E bando alle ciance, iniziamo subito con la ricetta dei Muffin alle ciliegie, un dessert o una merenda davvero deliziosa, delicata e leggera, pronta in poco tempo!

Speriamo l’iniziativa sia di vostro gradimento!…

Ah! Un consiglio…i noccioli delle ciliegie, non buttateli via…vi servirannno! 😉

Una dolce settimana a tutti!

Ingredienti (per circa 12 muffin)

1 uovo
100  gr di zucchero
60 gr di burro
210 ml di latte
210 gr di farina 00
un pizzico di sale
mezza bustina di lievito per dolci (8 gr)
una dozzina di ciliegie
mandorle a listarelle

In una ciotola, o con robot da cucina, sbattete l’uovo con lo zucchero e il burro fuso raffreddato.
Unite il latte, la farina, il sale e il lievito per dolci.
Amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo privo di grumi.
Lavate le ciliegie , asciugatele e dividetele in quarti, privandole del nocciolo.
Unite all’ impasto le ciliegie, e con questo riempite gli stampini  per muffin per tre quarti della loro dimensione (io inserisco gli stampini  in una teglia per muffin, così da essere sicura che lo stampino non si lasci andare per il peso dell’ impasto e questo non debordi).
Decorate i muffin con le listarelle di mandorle e infornate a 180° per 25 minuti.

muffin cil 2_fil