(quasi) ritorno a casa…(quasi) Natale a Stoccarda

stoccarda 2013_08

Stoccarda per me non è solo una città piacevole da visitare, ma molto di più: in un certo senso (anche) lì mi sento a casa!

La mamma di Lui è nata e cresciuta a Stoccarda, città nella quale risiedono ancora diverse zie con annesse famiglie.

Quando torniamo a Stoccarda non andiamo in hotel, ma nell’appartamento, che ormai sento un po’ mio, dove ritroviamo le nostre tazze, la nostra tovaglia colorata e i miei elastici per capellli che dissemino ovunque!

Da qualche anno mancavamo l’appuntamento con i mercatini di natale o “weihnachtsmarkt” che dir si voglia, quest’anno non ce li siamo fatti scappare!

stoccarda 2013_10

stoccarda 2013_09

Oltre ai mercatini natalizi, ci sono cose che non tralascio mai quando torno a Stoccarda:

la markthalle, il mercato al coperto dove trovare ogni genere di delizia proveniente da diverse zone del mondo…

il mio negozio di spezie preferito: Gewürz Mayer

il mio negozio di spezie preferito: Gewürz Mayer

stoccarda 2013_02

stoccarda 2013_03

stoccarda 2013_01

e il flohmarkt, mercatino delle pulci, del sabato in Schlossplatz

stoccarda 2013_04

stoccarda 2013_07

stoccarda 2013_06

stoccarda 2013_05

Avendo girato in lungo ed in largo i mercatini di Stoccarda, abbiamo deciso di visitare Esslingen, famosa per il suo mercatino natalizio medievale…

stoccarda 2013_11

stoccarda 2013_13

Freddo? nessun problema! Ecco una bella birra calda e speziata!

Freddo? nessun problema! Ecco una bella birra calda e speziata!

stoccarda 2013_16

stoccarda 2013_12

stoccarda 2013_15

stoccarda 2013_14

…che dire?…Buon Natale a tutti!

Annunci

8 pensieri su “(quasi) ritorno a casa…(quasi) Natale a Stoccarda

  1. Siamo stati qualche anno fa a Stoccarda e ne conserviamo un bel ricordo anche noi, oltre alla città abbiamo visitato anche il museo Porsche e quello Mercedes.
    Una curiosità, il mio inglese è scolastico ma non ho mai avuto nessun problema a farmi capire “alla prima” nelle varie città dove siamo stati; stranamente a Stoccarda sembrava che molti facessero fatica a capirmi, compresa la tipa dell’hotel (è troppo lunga da raccontare ma fu veramente una situazione kafkiana).

    Tanti auguri di buon Natale …..

    • I musei Porsche e Mercedes meritano davvero una visita (nel caso del museo Mercedes interessantissima anche la visita guidata che verte sul design e la progettazione), o almeno è così da che hanno completamente rinnovato gli spazi espositivi…prima erano delle semplici stanze con poche macchine esposte…ora visitare questi musei è una vera e propria esperienza!
      Per quanto riguarda l’inglese non ti so essere di grande aiuto: per quel che ne so è molto diffuso, ma dato che il mio Lui parla tedesco non ci siamo mai posti il problema…vero è invece che è ancora discretamente diffuso il dialetto svevo anche nella vita di tutti i giorni!
      Buon Natale e buon viaggio a voi!

    • Il negozio in realtà è uno dei molti banchi del mercato coperto, oltre alle spezie esposte (nella foto una minima parte) hanno una serie prossima all’infinito di scatole nel retrobottega!
      Nomi difficili…ma devo dire che con gli anni ormai ho imparato a tradurne (ma non a pronunciarle correttamente) una buona parte 😉
      Buone feste a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...