Timbrare il cartellino con la torta di mele

torta mele3

Quando Laura ci ha invitate a partecipare al contest “Coccole di mela” (grazie Laura!!!), ho deciso seduta stante di parteciparvi.

Il contest, ideato da Pina la Peppina, invita a condividere un ricordo legato alla torta di mele. E io ADORO la torta di mele.

apple_header

Nella sua semplicità è per me una delle ricette più buone al mondo! E di ricordi legati a questa torta ne ho moltissimi, anche se sono per lo più sensazioni… ricordo di quando ero piccola e mia madre cucinava la torta per merenda o per mangiarne una fettina dopo pranzo insieme in famiglia e di quanto lei sapesse di buono, ricordo che la torta di mele è stata la prima torta che ho cucinato completamente da sola e ricordo la felicità nel vederla lievitare in forno e la soddisfazione nel constatare che fosse anche commestibile! 😉 Adoro il profumo che si sprigiona per casa quando la torta sta cuocendo, che se ci fosse un deodorante per ambienti al gusto di “torta di mele al forno” lo acquisterei sicuramente. La torta di mele è stata anche la prima torta che ho cucinato nel ruolo di “moglie” (col tempo sono diventata bravina a cucinarla, e quindi sapevo di non fare brutta figura né di correre il rischio che mio marito mi dicesse “buonaaaa” col sorriso tirato e gli occhi in cerca del primo cestino disponibile).

tortamele1

Ma da qualche giorno la torta di mele sarà legata ad un altro dolce ricordo… l’ho cucinata proprio l’altro giorno per festeggiare insieme alle colleghe la mia assunzione a tempo indeterminato! In tanti in questi giorni mi hanno detto “eh, ma guarda che è una rottura timbrare il cartellino”. Sarà, ma io dopo anni di studio, di contratti a termine, di progetti e sogni in sospeso a causa della mancanza di un futuro per lo meno un po’ più certo, sono contenta di timbrare il mio cartellino!

E ora chiederei a Silva di Silva Avanzi Rigobello, Barbara di Son nata Paperoga, Astrid di Dolce amara deliziosa, Francesca di Ricette pensieri e idiozie ed Enrica di Coccolatime di raccontarci i loro ricordi legati alla torta di mele, e di condividere con noi la loro ricetta della torta se ne avessero voglia!

Ingredienti:

3 mele

100 gr di farina 00

100 gr di fecola di patate

60 gr di burro

100 gr di zucchero

1 limone

1 pizzico di sale

1/2 bustina di lievito per dolci

Sbucciate le mele, affettatele e mettetele in una ciotola insieme al succo di un limone.

Sbattete lo zucchero con le uova e aggiungete la farina, la fecola di patate, il burro ammorbidito, un pizzico di sale e il lievito per  dolci.

Aggiungete le mele tagliate a fettine, avendo cura di tenerne alcune da parte per la decorazione.

Versate il tutto in una tortiera foderata con della carta da forno, decorate la superficie con le fettine di mele tenute da parte e cospargetele con poco zucchero.

Infornate a 190° per 50 minuti.

torta mele2

Annunci

32 pensieri su “Timbrare il cartellino con la torta di mele

  1. Ma che tempismo, sono giorni che sono in dubbio sul fare la torta di mele o meno…Perfetto, siete la mia conferma! Mi metto all’opera al più presto.
    Grazie per avermi proposto questo “scambio” di ricette e CONGRATULAZIONI per il lavoro!!!! 🙂

  2. Bella questa torta…. e chissà come mai ma la torta di mele ha sempre un ricordo dietro, una storia, aneddoti di famiglia… pure io ho messo in questi giorni la ricetta di una torta di mele, con la ricetta della nonna ….la torta di mele ti rincuora!
    Complimenti ancora!

  3. Ma che carina che sei stata! Allora non ti deluderò appena ho un momento di tregua Torta di Mele della mamma e ricordi =) A presto..dimenticavo: Stupenda come sempre!

  4. ma non credo proprio che sia una garetta….credo che sia uno stimolo alle emozioni e ai ricordi attraverso una torta…che è vero…ci offre ricordi!!! accetto volentieri..e la farò…adesso sono incasinatissima e ho già diverse ricette da postare pronte….perchè sto per partire (vado in belgio yuppi) oltre che lavorare…ma ti prometto che la posto…solo per voi e per il pensiero carino che avete avuto ❤

  5. Anche se non richiesto, il mio ricordo è stata la conquista del mio primo bacio con la mia compagna, 16 anni fa!
    Grazie per aver fatto riaffiorare quella serata magica che mi ha cambiato la vita.

  6. Pingback: Un petit cadeau pour vous « Pina la Peppina

  7. Pingback: Crostata chiusa di mele cotogne e… molto altro | Son nata Paperoga

  8. Pingback: …e torta sia..morbida con mele e noci « Coccola Time

  9. Pingback: …e torta sia… morbida con mele e noci | Food Blogger Mania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...